Milano CentroToday

Sede Asl: Corte dei Conti "pizzica" il sottosegretario leghista, "prezzo di vendita troppo basso"

Sotto accusa la vendita a Cassa Depositi e Prestiti per 25 milioni di euro con successivo affitto per sei anni

Il palazzo di corso Italia

Nel 2016 la Regione Lombardia cedette Palazzo Beretta in corso Italia 19, sede prestigiosa dell'Asl milanese, a Cassa Depositi e Prestiti per 25 milioni di euro. Un prezzo che oggi viene considerato "stracciato" dai procuratori della Corte dei Conti Salvatore Pilato e Alessandro Napoli, che hanno notificato a quattro persone un "invito a dedurre".

I quattro destinatari sono Massimo Garavaglia (oggi sottosegretario all'Economia, all'epoca assessore regionale al bilancio), Guido Bonomelli (direttore di Infrastrutture Lombarde), Walter Locatelli (all'epoca direttore generale dell'Asl) e Walter Bergamaschi (allora direttore generale welfare in Regione).

Il palazzo valeva di più

Secondo i procuratori della Corte dei Conti, il palazzo valeva invece di più. Le cifre non sono ipotetiche, perché si parte dai 27 milioni (la valutazione dI Cdp quando, dopo averlo acquisito, lo ha "rigirato" all'Asl in affitto) e si arriva ai 38 milioni (il prezzo della successiva cessione da Cdp a Beni Stabili).

Una forbice di danni da 2 a 13 milioni per la sola vendita, a cui aggiungere 9,5 milioni di euro di affitto per sei anni. La Regione viene "bacchettata" anche per questo: secondo la procura della Corte dei Conti avrebbe potuto trovare un'altra sede, prima di cedere Palazzo Beretta, ed evitare di pagare un affitto al nuovo proprietario.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento