Milano CentroToday

Furto di pesce a Milano: assalto al furgone che rifornisce i ristoranti per il Fuorisalone a Brera

In manette sono finiti tre italiani di 28, 35 e 39 anni. I tre, due dei quali con precedenti penali

Brera

A bordo di una Ford Fiesta rubata si erano piazzati in zona Brera, a Milano, in attesa del furgone che rifornisce il pesce ai ristoranti della zona. Attendevano l'attimo giusto per rubare il carico e far perdere le proprie tracce. Ma sono stati bloccati 'sul più bello' dagli uomini della Squadra Mobile, coordinati da Massimiliano Mazzali. Gli agenti in borghese hanno capito che c'era qualcosa di sospetto e sono rimasti a seguire i malviventi a debita distanza. Fino al tentato furto, all'angolo tra via Brera e via Pontaccio.

In manette sono finiti tre italiani di 28, 35 e 39 anni. I tre - due dei quali con precedenti penali - probabilmente avevano preso di mira quel furgone già alcuni giorni prima dell'arresto, avvenuto giovedì. Il cassonato infatti aveva il portellone difettoso perché precedentemente era stato forzato. Trasportava pesce spada, gamberoni, vongole e mazzancolle tropicali, molluschi e crostacei: era pronto a rifornire le dispense dei locali della zona, alle prese col Fuorisalone.

Nell'auto, la banda nascondeva altri alimenti - bistecche di carne - trafugati probabilmente durante mattinata. Visto che si trattava di cibo deteriorabile, il pm di turno ha deciso di donarli alla cucina di una comunità di ragazzi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • balordi

  • falliti come persone e come ladri

  • ladri di pesci

    • Hahahahaha Veramente!

  • ladri di polli

  • Risorse

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caos sulla metropolitana rossa per un guasto: circolazione interrotta tra Pagano e Lima

  • Cronaca

    Strage al concerto di "Sfera": ecco il 17enne con lo spray, fermato con eroina e cocaina

  • Incidenti stradali

    Incidente con la Vespa a Milano: morto Pietro Rapini, studente 23enne del Politecnico

  • Attualità

    Paolo Sarpi si illumina per il Natale con la scritta 'ChinaPower': è polemica

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Annullata la mostra "Porno per bambini" dopo le polemiche e le minacce di morte

Torna su
MilanoToday è in caricamento