Milano CentroToday

Non dà l'elemosina e il clochard lo accoltella alle spalle: paura per un avvocato in via Dante

L'aggressore è noto agli agenti ed è già stato allontanato dal questore con un provvedimento

Immagine di repertorio (di Sergey Bykov)

Reagisce con indifferenza davanti alla inesistente richiesta di denaro di un clochard e viene accoltellato. E' successo in pieno centro a Milano, in via Dante, nella serata di giovedì, alle 18.30.

L'aggressore, un cittadino ceco di 43 anni, J. V., ha colpito alle spalle la sua vittima, un avvocato di 48 anni. Solo per fortuna la lama del coltello da cucina, lunga 15 centimetri, ha provocato solo un taglio superficiale all'uomo, che era impegnato a parlare al cellulare.

Sul posto sono intervenuti i medici dell'Azienda regionale emergenza urgenza, con ambulanza e automedica. E' stato trasportato in codice verde al Policlinico.

La polizia ha bloccato l'aggressore: era già noto agli agenti ed era già stato allontanato dal questore con un provvedimento ad hoc.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento