Milano CentroToday

Lavori di restyling nell'aiuola di piazzale Cadorna per eliminare il degrado

I lavori finanziati da Luxottica, che ha sede proprio lì davanti

Foto Urbanfile - Dodecaedro Urbano

Piazzale Cadorna si fa più bella. E' in corso la riqualificazione dell'angolo che s'incontra arrivando da via San Nicolao, un angolo che pare "dimenticato" rispetto al resto della piazza. Come già accade per la maggior parte dei parchetti nel centro storico e nel semicentro, anche in questo caso la riqualificazione è a carico dei privati.

E' in particolare Luxottica (che ha la sua sede milanese, con circa 700 dipendenti, affacciata proprio sull'aiuola in questione) a occuparsi dei lavori dal punto di vista economico. Una società collegata con la multinazionale italiana dell'occhialeria, ovvero Beni Stabili, aveva già finanziato nel 2015 il restyling di via San Nicolao.

Il restyling dell'aiuola dovrebbe durare circa un mese. Poi l'area sarà completamente ridisegnata. Le panchine verranno posizionate, pare, vicino alle scale della metropolitana. Si tratta di un intervento forse marginale, rispetto alla vastità di piazzale Cadorna, ma che in qualche modo va a "completare" il rifacimento del 2000, quando l'architetto Gae Aulenti riprogettò quasi per intero tutta l'area facendo anche installare il celebre "Ago e Filo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

Torna su
MilanoToday è in caricamento