Milano CentroToday

Milano, aggredito e rapinato in centro: gli strappa il Rolex da 30mila euro e scappa

È successo in Corso Como all'alba di domenica, vittima del furto uno statunitense

Corso Como

Si è avvicinato con una scusa, poi lo ha minacciato e gli ha strappato il Rolex dal polso e l'iPhone dalle mani. Infine è scappato facendo perdere le sue tracce. Rapina in centro a Milano all'alba di domenica 8 dicembre: un turista statunitense è stato aggredito e derubato del prezioso orologio in Corso Como.

Tutto è accaduto intorno alle 5 del mattino, come ha denunciato il turista 33enne agli agenti di via Fatebenefratelli; secondo la sua descrizione il rapinatore sarebbe un uomo con lineamenti nordafricani. Secondo quanto scritto negli atti della l'orologio avrebbe un valore intorno ai 30mila euro.

Sul caso stanno indagando gli agenti della Questura di via Fatebenefratelli, qualche elemento utile alle indagini potrebbe arrivare dalle telecamere a circuito chiuso della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono 112. Positivo anche un medico del Policlinico

Torna su
MilanoToday è in caricamento