Milano CentroToday

Via Filarete, il Municipio 1 con i cittadini: «Salvare gli alberi di Ferrovie Nord»

Approvato (con un astenuto) un ordine del giorno nel "parlamentino" del centro storico

Alberi di via Filarete

Ferrovie Nord vorrebbe abbattere 24 alberi ad alto fusto (ailanti, per la precisione) che si alzano dalla sede ferroviaria e vanno, con le chiome, a raggiungere via Filarete e via Eupili, in zona Sempione. Ma i residenti, che si oppongono strenuamente, ora hanno trovato come "alleato" il Municipio 1, quello del centro storico, che ha votato un ordine del giorno pressoché all'unanimità, con nessun contrario e un astenuto (Andrea Brugora della Lista Parisi), con cui si chiede al settore agricoltura del Comune di Milano di trovare un accordo con Ferrovie Nord per salvare le piante.

Sempre i residenti, nel 2012, erano riusciti a bloccare un analogo tentativo di Fn. Che però, nel 2019, ci ha riprovato, presentando una perizia agronomica nella quale si parlava di "scarsa vitalità" ma non si rilevavano patologie specifiche per nessuno degli alberi in questione.

Il piano di Fn prevedeva la sostituzione degli ailanti con cespugli e piante a basso fusto. I tecnici del Comune, all'inizio di aprile hanno riscontrato la mancata manutenzione che, nel 2012, era stata prevista. Così i residenti hanno deciso di scendere di nuovo in campo per opporsi all'abbattimento generalizzato, chiedendo tempo per una valutazione agronomica diversa da quella di Fn.

E la nuova relazione, resa nota il 20 maggio, è di parere opposto a quella di Ferrovie Nord: sottolineava in particolare l'importanza delle piante in questione per mitigare l'inquinamento atmosferico e acustico (dovuto al passaggio dei treni) e per fornire ombra e aria fresca d'estate. Con una adeguata potatura, secondo gli agronomi di fiducia dei residenti, si sarebbe potuto garantire sia la presenza delle piante sia la sicurezza per i treni richiesta da Fn.

Ed è qui che è intervenuto il consiglio di Municipio con il voto dell'ordine del giorno che sostiene la battaglia dei residenti. E chiede al Comune di avviare un confronto con Fn (coinvolgendo gli abitanti delle due vie) per mantenere il filare alberato, rispettare gli accordi del 2012 (avviando la necessaria manutenzione) e i nuovi regolamenti del verde.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento