Milano CentroToday

"Taglia" l'hashish al Parco Sempione di Milano davanti ai poliziotti: arrestato

È successo nella giornata di sabato, nei guai un gambiano di 23 anni, incensurato

Immagine repertorio

Stava dividendo 200 euro di hashih in dosi seduto nel parco, ma è stato beccato dai poliziotti e per lui sono scattate le manette. È successo nel Parco Sempione di Milano nel primo pomeriggio di sabato 29 giugno, nei guai un ragazzo gambiano di 23 anni, incensurato.

Tutto è accaduto intorno alle 12, come riferito dagli agenti della Questura. Il giovane stava armeggiando con poco più di 20 grammi di hashish quando è stato notato dagli agenti di una volante che lo hanno arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Intorno alle 20 gli agenti hanno arrestato un altro ragazzo gambiano di 22 anni, sempre con la stessa accusa: è stato sorpreso in via Fabio Filzi con addosso 150 grammi di hashish. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento