Milano CentroToday

Bimbi divisi a metà tra i genitori, anche Milano in piazza contro il decreto Pillon

Nel pomeriggio di sabato oltre un migliaio di persone ha partecipato al presidio in piazza della Scala

La manifestazione (foto da Sentinelli Milano/Fb)

Presidio in piazza Scala a Milano contro il ddl Pillon. Nel pomeriggio di sabato 10 novembre a Milano, come in altre città da Nord a Sud, si è svolta una manifestazione per dire "No" al decreto del senatore leghista in discussione al Senato su separazione e affido. Un provvedimento controverso che ha raccolto critiche da più parti e che alla fine ha visto ricevere persino la bocciatura del vicepremier Luigi Di Maio:  "Finché non tutelerà i bambini e donne per noi non va bene". 

Alla mobilitazione hanno partecipato un migliaio di persone. Sul palco, allestito su un tir parcheggiato a margine della piazza, si sono alternati esperti legali, presidenti di associazioni  impegnate sui temi della difesa dei diritti delle donne o dei minori e qualche esponente politico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento