Milano CentroToday

Furto in casa in via Mazzini: mentre è fuori le svaligiano l'appartamento

La vittima è una 28enne. I ladri le hanno rubato borse, scarpe e un telefono

Repertorio

Si era allontanata da casa, nella centralissima via Mazzini, per tutto il pomeriggio. Quando è rientrata, dopo le nove e mezza di sera, ha scoperto che qualcuno si era introdotto nell'appartamento e l'aveva derubata. Così alla proprietaria (una donna di origini saudite di 28 anni) non è rimasto altro da fare che chiamare le forze dell'ordine.

In via Mazzini è arrivata la polizia. Gli agenti hanno constatato che la porta di casa non presentava alcun segno di effrazione. All'interno regnava il disordine, segno che i ladri avevano rovistato un po' dappertutto, mettendo in parte a soqquadro oggetti e vestiti.

E all'appello mancavano vari accessori d'abbigliamento come borse e scarpe, così come l'Iphone 6s della ragazza. Il valore complessivo dell'ammanco non è stato ancora quantificato e alla 28enne non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia. Ora la polizia è al lavoro per trovare la refurtiva e i responsabili del furto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • Milano, ragazza incinta accoltellata alla gola: l'aggressore era appena uscito di prigione

  • Jova beach party a Linate, come raggiungere il concerto: treni speciali e tutte le strade chiuse

Torna su
MilanoToday è in caricamento