Milano CentroToday

Galleria, le prove per illuminare la cupola in vista del Natale

Nottata di lavoro per i tecnici. La cupola ospiterà 5 mila led natalizi

Foto Mianews

Prove di luci in Galleria Vittorio Emanuele nella notte tra il 22 e il 23 novembre. I tecnici hanno preparato le luminarie natalizie che saranno installate nella cupola della Galleria.

Secondo quanto si apprende, l'addobbo sarà composto da 5 mila led e sarà grande 800 metri quadrati. Si tratta ormai di una illuminazione tradizionale per Milano: da molti anni, in occasione del Natale, la cupola viene illuminata.

E il 16 dicembre, proprio in Galleria, si terrà un evento speciale: in chiusura della festa del panettone, verrà tagliato e offerto ai cittadini il panettone più grande del mondo. E' prevista invece per il 4 dicembre l'accensione del (anch'esso) tradizionale albero di Natale in Galleria, firmato Swarovski: sarà alto 12 metri e avrà 26 mila punti luce oltre a 10 mila decorazioni scintillanti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Omicidi

    La notte folle del papà, uccide di botte il figlio e scappa con le figlie: "Non riuscivo a dormire"

  • Attualità

    L'incredibile nuvola a 'fungo atomico' prima della grandine a Milano

  • Cronaca

    Milano, uomo di 30 anni precipita dalle scale della Triennale: morto, sul posto la Scientifica

  • Video

    Maltempo nel Nord Milano: temporale e tempesta di grandine, strade ricoperte di ghiaccio

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento