Milano CentroToday

«La pelle, un look letale»: Kris Reichert e due modelle contro le Case di Moda

Flash Mob dell'organizzazione Peta: modelle in piazza con il volto dello scheletro e cartelli contro l'uso dei pellami nell'industria della moda e dell'abbigliamento

Kris Reichert contro la pelle nell'abbigliamento (Foto da Instagram @krisreichert)

«La pelle: un look letale» e «non indosserei pelle animale manco morta»: sono i cartelli esposti in piazza del Duomo, a Milano, dalla Peta (People for the Ethical Treatments of Animals), mercoledì 20 settembre, in occasione dell'inizio della Fashion Week dedicata alle collezioni femminili primavera/estate 2018. 

In Duomo Kristen Reichert, che insieme a Kristen Grove conduce trasmissioni radiofoniche con il nome Kris & Kris, e altre due modelle che si sono anche truccate il volto e il collo con l'immagine di scheletri per simboleggiare la morte degli animali a causa dello sfruttamento dell'uomo.

La Reichert ha poi pubblicato una fotografia sul suo profilo Instagram, scrivendo: «con PetaUk e Peta in #piazzaduomo #milano dando un messaggio forte e chiaro contro l'uso della pelle! Ho scritto, condotto e prodotto una serie web che si chiama "Save the Animals". Dopo aver girato la puntata sull'industria della pelle, non la indosserò MAI più!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento