Milano CentroToday

Galleria: nel 2020 l'analisi del tetto, poi il mega restauro da 4 milioni

Il check up dovrà stabilire in quali punti intervenire effettivamente

I tetti della Galleria

Stando alle parole di Marco Granelli, assessore ai lavori pubblici, si tratterà dell'intervento «più imponente» dal dopoguerra. Parliamo del restauro del tetto della Galleria Vittorio Emanuele, che interesserà sia le parti in vetro sia quelle in ferro e si rende necessario per evitare che i materiali si degradino troppo.

Per il momento è certa una cosa: il deterioramento. Ma non c'è ancora un progetto per intervenire. La prima fase sarà infatti di "diagnosi", utilizzando macchinari speciali, per capire lo stato della copertura nei minimi dettagli. Una specie di "check up" che dovrebbe durare quattro o cinque mesi. La giunta milanese punta a farlo partire nella primavera del 2020, ad esempio a marzo.

Video: il restauro della Galleria in un minuto

La "diagnosi" porterà poi a stabilire i dettagli dell'intervento successivo, che non potrà partire prima della fine del 2021. Stando alle ipotesi, i lavori potrebbero costare 4 milioni di euro e il check up iniziale circa 400 mila euro. Il tetto della Galleria è stato rifatto dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale, che l'avevano distrutto, con materiali pressoché identici a quelli originali: la conclusione di quei lavori è datata 1955. L'ultimo restauro in ordine di tempo è stato invece effettuato prima di Expo 2015 e ha riguardato gli intonaci (riportati ai colori originari) e la ripulitura delle facciate interne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento