Milano CentroToday

Le luminarie di Natale in Galleria e in Duomo, e c'è anche un gigantesco calendario d'Avvento

Il regalo di palazzo Marino a Milano e ai suoi visitatori è un'inedita cascata di luce. Le foto

Le luminarie

Dicembre significa Natale e Milano si prepara per le festività. Sono state la vicesindaco Anna Scavuzzo e l'assessore alle Attività Produttive e Commercio Cristina Tajani ad accendere la grande volta della Galleria Vittorio Emanuele e a dare il via al calendario dell'Avvento che per 25 giorni trasformerà i portici meridionali di piazza Duomo in un grande schermo con suggestive proiezioni.

"Come amministrazione - dichiarano Scavuzzo e Tajani in una nota - abbiamo voluto regalare ai milanesi una volta illuminata da un nuovo e suggestivo tetto di stelle scintillanti".

Il regalo di palazzo Marino a Milano e ai suoi visitatori è un'inedita cascata di luce per rendere ancor più suggestiva la volta del 'Salotto' di Milano. Saranno infatti oltre 50mila led bianchi, posti a 47 metri d'altezza per un diametro di oltre 30 metri, a illuminare e arricchire gli 800 metri quadrati della volta.

L’innovativo Christmas Calendar, realizzato da Urban Up Unipol in piazza del Duomo, trasformerà il Palazzo dei Portici Meridionali, dall’1 al 24 dicembre, in un immenso schermo (60 metri per 20 metri d’altezza, per un totale di 1.200 mq), ospitando una video-proiezione sulla reinterpretazione contemporanea del tradizionale calendario dell’avvento. Il video durerà circa  6 minuti e verrà proiettato 3 volte al giorno ogni giorno dalle 18.30. Racconta la storia di una renna, simbolo della tradizione natalizia, che nasce a Milano e durante la sua crescita cammina per la città passando accanto ad alcuni dei  suoi luoghi più iconici, Duomo, Castello Sforzesco, Arco della Pace, la Darsena, Torre Velasca e Torre Galfa. Colonna sonora il brano “Baby please come home”, riarrangiato dall’orchestra dei Musici Estensi. Per ognuno dei 24 giorni che accompagnano l’attesa del Natale, all’interno del video ci sarà un focus su un musicista diverso. 

Oltre alla volta del Mengoni e ai portici di piazza Duomo sono 180 le vie, dal centro alla periferia, che nei prossimi giorni si accenderanno grazie alla collaborazione tra Comune di Milano, Confcommercio Milano, associazioni di via, sponsor e laboratori di quartiere. Un complessivo di circa 36 km di strade illuminate ai quali si aggiungono le illuminazioni realizzate da MM nelle vie e sui cantieri della M4

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Certo che per vedere lo schermo bisognerà spegnere le luci della piazza del Duomo per fare l’effetto cinema, altrimenti non avrà un impatto evidente ma solo un’ulteriore flebile luce immersa tra le altre senza contrasto e senza importanza

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caos sulla metropolitana rossa per un guasto: circolazione interrotta tra Pagano e Lima

  • Cronaca

    Strage al concerto di "Sfera": ecco il 17enne con lo spray, fermato con eroina e cocaina

  • Incidenti stradali

    Incidente con la Vespa a Milano: morto Pietro Rapini, studente 23enne del Politecnico

  • Meteo

    Raffiche di vento fino a 50 chilometri orari: allerta meteo "gialla" su Milano e provincia

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Annullata la mostra "Porno per bambini" dopo le polemiche e le minacce di morte

Torna su
MilanoToday è in caricamento