Milano CentroToday

Maxi furto da Moorer in via della Spiga: razzìa di abiti per decine di migliaia di euro

Trovato il negozio a soqquadro. Indaga la polizia

La boutique di Moorer

Potrebbe valere fino a 300 mila euro il bottino di un furto perpetrato in via della Spiga nella notte di sabato 17 novembre ai danni della boutique di Moorer, azienda veronese nota per i suoi piumini e altri capispalla invernali di lusso.

L'entità del furto è comunque in via di quantificazione da parte dei responsabili del flagship store. Di sicuro si parte da diverse decine di migliaia di euro. Il colpo è avvenuto nelle prime ore della nottata. Intorno alle due e venti, la vigilanza privata ha ricevuto un allarme e si è recata sul posto.

In via della Spiga non c'era più nessuno, ma la porta era stata forzata e l'intero negozio era a soqquadro. Delle indagini si occupa la polizia. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento