Milano CentroToday

Rapinatori in azione da "Dolce & Gabbana": aggredita la responsabile, presi uomo e donna

La tentata rapina alle 19.20 di giovedì. Arrestati una donna di 44 anni e un uomo di 28. I fatti

Quando l'antifurto del negozio è suonato, hanno lasciato cadere la borsa a terra e hanno finto di non saperne niente. Poi, una volta in trappola, hanno aggredito una dipendente e hanno cercato di guadagnarsi una via di fuga, inutilmente. 

Una donna e un uomo - 44 anni lei, 28 lui, entrambi peruviani irregolari e con precedenti - sono stati arrestati giovedì sera dalla polizia con l'accusa di tentata rapina in concorso. 

Le manette per loro sono scattate in corso Venezia, dove - poco prima delle 19.30 - hanno cercato di rubare una borsa dal valore di duemila euro dal negozio di Dolce & Gabbana. Quando sono stati scoperti grazie al sistema anti taccheggio, i due si sono scagliati contro la responsabile del locale e hanno poi cercato di scappare. Gli agenti, però, li hanno raggiunti poche decine di metri più in là e li hanno bloccati. 

La vittima, spintonata e strattonata, fortunatamente è rimasta illesa e non ha avuto bisogno dell'arrivo dei soccorritori del 118. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento