Milano CentroToday

Borsa, avvio in calo ma recuperano le banche. Eni perde lo 0,64%

La borsa di Milano è partita in calo, penalizzata dai timori legati ai sanguinosi disordini in Libia. Subito dopo l'avvio, tuttavia, gli indici sono tornati in positivo grazie al recupero delle banche. Eni cede lo 0,64%

La borsa di Milano è partita in calo anche mercoledì 23 febbraio, penalizzata dai timori legati ai sanguinosi disordini in Libia e che per lo Stivale, in particolare, determinano uno stop alle fornitore di gas. Subito dopo l'avvio, tuttavia, gli indici sono tornati in positivo grazie al recupero delle banche. "La crisi libica continua a impattare sui mercati anche se è anche un'occasione per farli correggere un po' alla luce del recente rally", osserva un trader.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CALA ENI: CHIUSO UN GASDOTTO - Poco dopo l'avvio l'indice FTSE MIb sale dello 0,15%, l'Allshare lo 0,05%. Sempre colpite le società più direttamente coinvolte alla crisi libica: ENI cede lo 0,64% in linea con il ribasso del settore oil&gas europeo. Ieri Eni ha annunciato lo stop alla fornitura del gas libico, pari all'11% circa dei consumi nazionali. E' stato chiuso un gasdotto. Giù anche EDISON (-0,5%), primo cliente del gasdotto Eni GreenStream, che porta il gas dalla Libia a Gela in Sicilia. Vendite anche su FIAT e FIAT INDUSTRIAL in calo di oltre l'1%. Bene le banche, come INTESA SP in salita dell'1,4% e UNICREDIT (+1,25%), quest'ultima particolaremente colpita dalla crisi libica a causa della presenza nell'azionariato della Lia (Fonte: Reuters.com).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Milano, l'ospedale in Fiera pronto alla trasformazione: arrivano anche gli ambulatori

  • Tragedia in vacanza, turista milanese morto dopo un tuffo in acqua: ha sbattuto la testa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento