Milano CentroToday

Giovane aggredito a pugni e calci da una gang di quattro uomini in viale Alemagna a Milano

L'episodio, stando al racconto della vittima, è avvenuto nei pressi della fermata dei taxi

Immagine di repertorio

Un ragazzo italiano di trent'anni ha denunciato alla polizia di essere stato aggredito da una gang di quattro uomini - descritti come centrafricani - senza un vero motivo.

L'episodio, stando al racconto della vittima, è avvenuto nei pressi della fermata dei taxi in viale Alemagna, davanti al Parco Sempione, alle cinque di mercoledì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo, visibilmente scosso, è stato trasportato dal personale del 118 al'ospedale Fatebenefratelli. Non ha riportato grosse ferite. Sul caso indagano gli agenti di polizia che proprio in quel momento hanno soccorso un altro uomo picchiato da una gang in via Benigno Crespi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento