Milano CentroToday

Residenti, taxi e moto: per loro, piazza Castello a doppio senso da gennaio 2017

Si lavora per la riapertura (parziale) della piazza al traffico entro l'inizio dei saldi

Demolizione di Expo Gate

Panchine e altri oggetti di arredo urbano al posto dell'Expo Gate appena smantellato: questa la novità riguardante via Beltrami, che connette largo Cairoli al Castello. L'intervento dovrebbe essere ultimato entro la fine del 2016, separato quindi dal concorso sul rifacimento complessivo di piazza Castello. 

Ed è confermato - a proposito della piazza - che verrà riaperta al traffico per residenti, taxi e motocicli, a doppio senso, nella carreggiata ora riservata ai tram. La delibera di giunta dovrebbe essere approvata entro l'inizio di dicembre, in modo da partire con la nuova viabilità per l'inizio dei saldi. Una delle ultime occasioni per la piazza totalmente pedonale sarà dunque la tradizionale Fiera degli Oh Bej Oh Bej, dal 7 al 10 dicembre.

L'unica questione su cui ancora ci si confronta è il capolinea dei tram 4 e 19: tra le opzioni, quella di "sdoppiarlo" ponendone uno in via Ricasoli e uno in via Sella, in modo da evitare i possibili ingorghi se il capolinea di entrambe le linee fosse spostato in via Ricasoli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sembrano invece tutti d'accordo (residenti e Municipio del centro storico) nel generale divieto di percorrere le strade pavimentate a pavé per i bus turistici, in modo da evitare che il passaggio di mezzi eccessivamente "pesanti" possa alla lunga rovinare il pavé stesso. Se passasse questa "linea dura", diverse strade del centro sarebbero off-limits per i bus dei turisti. Tra queste anche Foro Bonaparte. Dove tra l'altro anche i bus Atm contribuiscono ad accrescere la congestione del traffico, visto che - nonostante potrebbero usufruire della corsia preferenziale da Cadorna a Cairoli - il comune di Milano continua a farli transitare nella corsia riservata alle automobili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento