Milano CentroToday

Palpa il fondoschiena a una 18enne in corso Vittorio Emanuele: 50enne arrestato

Risponde di violenza sessuale aggravato. Bloccato da pattuglia mista militari - polizia

Corso Vittorio Emanuele (Repertorio)

Ha molestato una ragazza approfittando della ressa in corso Vittorio Emanuele, nel pomeriggio di martedì 1 novembre, quando migliaia di persone si sono concentrate nel centro di Milano approfittando della giornata di festività e del bel tempo. 

L'uomo è stato però arrestato subito dopo le molestie, segno che il centro di Milano è una zona abbastanza controllata e sicura.

E' successo intorno alle quattro e venti del pomeriggio. La vittima è una ragazza di 18 anni di Saronno, che passeggiava sul corso insieme alla sorellina di 13 anni. Le due giovanissime si trovavano sotto i portici in direzione San Babila, nei pressi del negozio di Alcott, quando un uomo si è avvicinato - sfruttando, si diceva, la ressa - alla 18enne e l'ha palpata da dietro, per poi dileguarsi rapidamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza ha iniziato a urlare e a correre verso il maniaco. All'altezza di galleria Passarella ha incrociato una pattuglia mista (esercito e polizia) e agli uomini in divisa ha raccontato rapidamente l'accaduto. I militari e gli agenti si sono lanciati all'inseguimento dell'uomo, bloccandolo quasi immediatamente: si tratta del polacco Krzysztof Lis, 50enne senza fissa dimora a Milano. La 18enne ha rifiutato l'assistenza sanitaria e formalizzato la querela nei confronti dell'uomo, che è stato arrestato per violenza sessuale aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento